Festa dei nonni Verona

 

 

Festa dei Nonni al Palazzo della Gran Guardia a Verona, domenica 29 settembre 2019, con il patrocinio del Comune di Verona.

Un grande evento dedicato ad una figura della famiglia davvero unica ed insostituibile: I NONNI!

Festa dei nonni a Verona : cosa faremo?

Un’intera giornata pensata per divertire e coinvolgere tutta la famiglia. Con tante iniziative, laboratori, giochi, musica e il gioco a quiz, per fare squadra con i nonni. Ecco tutte le attività di domenica 29 settembre.

La Corte dei Nonni dalle 10.00 alle 18.00: Loggiato della Gran Guardia

Laboratori e giochi.

Sotto il loggiato verrà allestita una ambientazione che ricreerà la corte tipica degli anni che furono, traghetterà nonni e nipoti alla riscoperta delle proprie origini. Ci saranno tante diverse situazioni, entro le quali tutta la famiglia potrà sperimentare attivamente le varie proposte.

Sotto al porticato ci accoglierà il cestaio per farci scoprire l’arte dell’intreccio. In cucina sperimenteremo gli utilizzi delle erbe aromatiche con la nonna, in camera da letto potremo accomodarci per realizzare sacchettini profumati per armadi e cassetti. Nel cortile potremo invece cimentarci nei giochi all’aria aperta di un tempo e conoscere il nonno Walter che ci coinvolgerà nella creazione di racconti in dialetto senza tempo.

E poi ancora, in collaborazione con l’Accademia di Belle Arti di Verona, alcuni allievi saranno a disposizione per regalare un ritratto a nonni presenti e.. un laboratorio solidale in cui verrà chiesto ai bambini di creare delle cartoline con dedica con l’ausilio di sabbie colorate.

Le cartoline verranno poi raccolte e consegnate presso un centro da stabilire, per essere regalate ai nonni della struttura nella giornata del 2 ottobre. La partecipazione ai laboratori è gratuita!

Nonni Boogie-Woogie: dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 15.30 ingresso Auditorium della Gran Guardia

Intrattenimento danzante.

Un ampio spazio dove ci sarà la possibilità di ballare le canzoni più amate da generazioni!

Un’occasione in più per coinvolgere anche i nipoti alla scoperta delle canzoni di un tempo e ballarle con i proprio nonni, insieme a maestri di ballo professionisti. La partecipazione è gratuita!

Flash Mob: dalle 11.00 alle 15.00, presso la GRADINATA esterna del Palazzo della Gran Guardia

Intrattenimento danzante.

Un gruppo di allievi di una scuola di danza con i loro insegnanti balleranno sulle note di una canzone / medley sorprendendo e coinvolgendo i passanti. La partecipazione è gratuita!

Mago Zen: dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 18.00 presso il LOGGIATO del Palazzo della Gran Guardia

Affascina sicuramente sia i nonni che i nipoti: è l’arte dell’illusione che, in questa occasione, farà compagnia a tutti coloro che si alterneranno tra i vari laboratori presenti nel porticato della Gran Guardia, perché per sorprendersi, non è mai tardi!

Mago Zen è l’illusionista dall’approccio affabile, dalla gestualità elegante unita ad una lucida parlantina condita da un sorriso contagioso.

Veronese DOC, nonostante la giovane età, grazie alle sue ricerche nel close up (magia a distanza ravvicinata), all’indole da showman che caratterizza la sua mimica facciale e non, ha lavorato per prestigiose crociere in molti paesi del mondo, lasciando un ricordo indelebile grazie al suo personale savoir faire … magico!

La partecipazione è gratuita!

Festa dei nonni Quiz Show dalle 16.30 alle 18.30, presso l’Auditorium del Palazzo della Gran Guardia

Quando Nonni e nipoti fanno squadra ed iniziano a giocare!

Iscriviti e porta tuo nonno e/o nonna al più grande quiz show mai realizzato a Verona per vincere
meravigliosi premi.

Immaginatevi un maxi schermo sul quale vengono proiettate domande a risposta multipla che strizzano l’occhio alla memoria dei nonni in sala, immaginate che si possa rispondere mediante un telecomando wireless in pochi secondi di tempo…ecco che il sapere dei nonni incontrerà la velocità e la modernità dei nipoti per aiutarsi a vicenda in questo

coinvolgente gioco interattivo. La partecipazione è gratuita ma serve l’iscrizione!

Leggi il regolamento e iscrivi la tua squadra, cliccando il bottone iscriviti:

Intrattenimento e spettacolo all’interno del Gioco Quiz dalle 16.30 alle 18.30

Dove: AUDITORIUM della Gran Guardia

  • Premio Nonno e Nonna Verona – 1^ edizione

Durante l’evento in Auditorium sarà dedicato un momento a questo riconoscimento con il quale vogliamo premiare un cittadino e/o una cittadina veronese che abbiano dato lustro alla città attraverso la propria professione e/o impegno nel sociale riuscendo però a coadiuvare anche l’importante ruolo di nonni.

  • Gli evergreen della musica italiana

Alla band Los Palmitos il compito di intervenire durante le domande musicali del quiz, facendoci ascoltare intramontabili evergreen della musica italiana.

L’affiatamento è il loro biglietto da visita ed il pubblico non può che esserne coinvolto! A loro sarà affidata anche la chiusura dell’evento con 30 minuti di concerto. Il gruppo è composto da Francesco Palmas, Monica Tartari, Max Saviola, Julio Perizzolo.

  • La musica classica

Andrea Bertanzon, è un giovane violista veronese vincitore di numerosi premi, ha studiato al Conservatorio di Bologna, al Conservatorio Reale dell’Aia (Olanda) e presso il Conservatorio di Maastricht.

Già componente della prestigiosa Orchestra Giovanile Italiana vanta molti concerti in tutta Europa tra cui Vienna e Lussemburgo. Per l’occasione sarà accompagnato da un pianista e saranno a lui affidati i momenti di musica classica e di opera lirica ad intervallare i momenti del quiz.

 

Argento fra i capelli, oro nel cuore Dialogo tra generazioni – Memoria per il futuro

Iniziativa correlata agli eventi la: 1° edizione concorso di arte creativa su striscione

Scuole Infanzia, Primarie e Secondarie 1° grado di Verona

Gli alunni delle scuole d’Infanzia, Primarie e Secondarie (di primo grado) della città sono invitate a realizzare uno striscione, utilizzando tecniche artistiche a piacimento, valorizzando il proprio elaborato con uno slogan dedicato ai nonni. Il concorso ha lo scopo di stimolare la creatività degli studenti sul tema dei nonni con l’intento di aprire un dialogo tra questa importante figura della famiglia e le nuove generazioni ed essere occasione di promozione e stimolo per la creatività e la fantasia artistica-manuale.

Gli elaborati saranno poi sottoposti all’amichevole valutazione di Cristiano Militello, inviato del noto programma di canale 5 “Striscia la Notizia”, che decreterà uno striscione vincitore per ordine di scuola (Infanzia, Primaria e Secondaria) annunciandolo con un simpatico video che sarà trasmesso in auditorium durante lo show pomeridiano.

Gli slogan dei 3 striscioni vincitori saranno a loro volta sottoposti al giudizio di una commissione scelta con lo scopo di decretare lo slogan che darà il titolo al medesimo concorso previsto per l’edizione 2020.

Le premiazioni delle classi vincitrici si svolgeranno domenica 2 settembre 2019, durante lo spettacolo nell’auditorium della Gran Guardia.